Il sistema di garanzia di qualità RAL

Le basi di questo sistema, sono i tre livelli organizzativi: Il primo è l’Istituto Tedesco per la garanzia della qualità e certificazione “RAL e.V.” come organizzazione e organo indipendente e neutrale che sovrintende gli organismi di garanzia della qualità e assicura che le normative per la qualità e le procedure per le ispezioni vengano rispettate, indipendentemente dal produttore e stabilito in modo obiettivo e pubblico, cosicché il sigillo di qualità RAL resti un'identificazione affidabile e degna di fiducia.

Il secondo livello è costituito dalle comunità di qualità stesse, in cui le aziende che desiderano utilizzare uno specifico marchio si associano. Essi prevedono, tra l'altro , il monitoraggio dell'impresa associata e l'aggiornamento regolare delle normative di qualità e procedure di controllo dell’azienda stessa.

La fase finale, infine, sono gli utenti stessi che si impegnano volontariamente a rispettare la garanzia di qualità RAL e le procedure di controllo e si sottopongono al monitoraggio continuo e regolare della qualità sia come autocontrollo che da controlli esterni da parte di revisori autonomi.

Il marchio di qualità RAL è un concetto globale di qualità che va al di là delle norme e dei requisiti di legge. La garanzia di qualità RAL comprende sempre una varietà di aspetti che sono importanti per il suo uso. Si tratta in particolare della tutela ambientale, la sicurezza, l’economicità e la durata. Le certificazioni sono pubbliche e offrono quindi un alto livello di trasparenza e di tutela del consumatore finale.

I committenti possono rinunciare a pre- e post-test dispendiosi, perché i prodotti con marchio di qualità RAL soddisfano sempre le condizioni stabilite nelle normative di qualità e controllo. Presso i produttori RAL infatti i tassi di errore vengono ridotti notevolmente.

RAL-Whiteboard-Clip con affermazioni come funziona il sistema di garanzia di qualità RAL (disponibile in lingua inglese!)

In gare pubbliche, l'affidabilità del marchio di qualità RAL, è un vantaggio per semplificare le procedure nelle gare d'appalto e bandi di gara.

Il controllo della qualità effettiva dei prodotti in legno impregnato da parte di persone non esperte è estremamente difficile se non impossibile senza strumenti appropriati. I prodotti in legno impregnato con il marchio di qualità RAL, tuttavia, sono di per sè un ottimo prodotto che si distingue per la qualità nella grande offerta di mercato e per il miglior rapporto prezzo-prestazioni.

Il marchio di qualità RAL per componenti in legno impregnati (RAL - GZ 411) significa:

  • lunga durata di vita dei prodotti

  • impregnazione ecologica
  • 
sicurezza per il consumatore

  • garanzia del produttore di 10 anni

Il ministero federale tedesco per l'alimentazione, l'agricoltura e la protezione dei consumatori (BMELV) include nel fascicolo "guida per il consumatore per impregnanti del legno" una chiara raccomandazione all'acquisto di prodotti con il marchio di qualità RAL - GZ 411!

Quindi: scegliere sempre prodotti con il marchio di qualità RAL e non accontentarsi di prodotti inferiori!